Full medical face optimization

Ovvero ringiovanimento del volto eseguito con tecniche e terapie mediche che mirano al nutrimento della cute, dei muscoli e di singole strutture cardine.

Il processo di invecchiamento del volto è caratterizzato dal progressivo svuotamento del volume dei tessuti e dalla caduta in basso di questi.

Le ultime tecniche di medicina estetica ci consentono di ringiovanire un volto senza l’uso del bisturi.

Si può agire su tutti i tessuti per:

Rilassare e tonificare i muscoli del volto 

Aumentare il volume delle ossa 

Ridurre i volumi adiposi

Migliorare il metabolismo cutaneo

Distendere i tessuti ipotonici

L’ottimizzazione dei risultati attesi si ottiene attraverso 5 distinti trattamenti:

1. Skin Biostimulation

La biostimolazione garantisce un miglioramento delle funzioni della cute, con conseguente miglioramento dell’aspetto estetico.

2. Skin Improve 

Migliora e ottimizza la funzione cutanea rallentando i danni biologici.

3. Skin Lift

Garantisce un netto miglioramento dell’aspetto della cute in caso di ipotonia.

4. Dermal Regeneration and hydratation

Produce una rigenerazione ed una idratazione completa del derma profondo.

 

5. Face Toning

Migliora la distensione dei muscoli sottocutanei grazie al potenziamento del tono muscolare.

La scheda del trattamento

è una pratica di ringiovanimento del volto eseguita con tecniche e terapie mediche, senza uso del bisturi.

quando il processo d’invecchiamento del volto provoca una caduta verso il basso dei tessuti

Tonificazione dei muscoli del volto per ripristinare l’armonia dell’ovale

Incremento dei volumi delle ossa compromesso dal passare del tempo (chrono aging)

Riduzione dei volumi adiposi e definizione del contorno viso

Miglioramento del metabolismo cutaneo

fullface04
fullface02

Carbossiterapia

La carbossiterapia viene utilizzata come trattamento  coadiuvante per il lifting del viso. Si procede alla somministrazione sottocutanea – tramite piccole iniezioni con ago sottile – di anidride carbonica a scopo terapeutico, per combattere alcuni problemi di salute e inestetismi.

Questo trattamento agisce sul grasso, riattivando il metabolismo cellulare e gli enzimi capaci di sciogliere e riassorbire i grassi ed agisce anche sulla circolazione sanguigna – aumentando la velocità del flusso e l’apertura dei capillari – che ossigena meglio i tessuti e permette un più facile smaltimento di scorie e gonfiori. Infine, la carbossiterapia agisce sulla cute, in quanto l’aumento del flusso sanguigno e l’ossigenazione dei tessuti riescono a migliorare l’aspetto della pelle che va mantenuta luminosa e tonica, eliminando anche le cattive abitudini che la rovinano.

L’efficacia della carbossiterapia è stata dimostrata da diversi studi scientifici, che hanno registrato un miglioramento dell’elasticità della pelle e una reale e benefica azione vasodilatante. La carbossiterapia è un trattamento innocuo, perché l’anidride carbonica per uso medicale è identica a quella che produciamo normalmente con la respirazione e viene riassorbita in pochi minuti per via ematica, ed eliminata per via respiratoria.

La Dott.ssa Barbara Gunnella riceve previo appuntamento.
Rieti, Via Cintia 110/114 - 389 5141713 - info@medicinaesteticabg.it

I trattamenti

L’elenco dei principali trattamenti eseguiti presso il nostro centro